Logo assossociazione Genea Onlus Logo Associazione senza fini di lucro per lo studio la prevenzione e la terapia della infertilita femminile e maschile Foto di neonato

Opzioni per la paternità

Stampa E-mail

Immagine 3

Numerosi pazienti possono riacquistare la propria naturale fertilità. La produzione di liquido seminale compare normalmente entro due anni dalla fine del trattamento.

I pazienti divenuti sterili dopo il tumore ,ma che hanno congelato il proprio seme potranno utilizzarlo tramite l’applicazione di tecniche di fecondazione assistita

TESE:
la biopsia testicolare puo’ essere eseguita nei pazienti post-trattati ed azoospermici per verificare se nel tessuto testicolare è possibile recuperare alcuni spermatozoi.